Bellazzi nasce dalla passione di due amici che, intorno ad una pinta, fantasticano sul futuro.

Bellazzi rappresenta la semplicità come chiave del successo, il sapersi mettere in gioco con un approccio diretto e gioioso, a prescindere dalle difficoltà. L'obiettivo è fare una birra artigianale che coinvolga, con una visione grintosa del mondo e con un gusto autentico, né povero di contenuto né troppo pieno da confondere!

L'ispirazione del nome deriva dalla storia di un giovane ed entusiasta designer laziale che, arrivato a New York, salutava tutti con un vivace “Bella Zì!”. In breve tempo, grazie alle sue indubbie doti, è riuscito a fare carriera nella Grande Mela. "Bellàzzi" è diventato il nome con cui i suoi nuovi amici americani lo chiamano, storpiando il simpatico saluto che lui continua imperterrito ad usare! Abbiamo deciso così di usare quel soprannome come rappresentazione di un'idea di ricerca dei propri obiettivi, senza mai dimenticare la propria indole e le proprie origini. 

Dove puoi degustare le nostre birre

ultimo aggiornamento 09/07/2020 13:57

Bastian Contrario public house

Il Mugnaio

La Tana del Luppolo

Over 18 Beer House

Le nostre birre

Jake [Pacific Pale Ale]

Alley Hop [Imperial IPA]

My Bo [California Maibock]

Jana [Saison]

Calabrifornia [California Common ]

Vor [Imperial Russian Stout]

Tap Rom [Vienna Lager]

Tabellina del 3 [Best Bitter]

Beach Voyeur - Una Vita in Vacanza [American Wheat]

Scotch 84 [Scotch Ale]

Iparella di Cervia [Ipa]

Anima Pils [Hoppy Pils]

Santi e Madonne [DDH Neipa]

Vor - Night in Sofia [Russian Imperial Stout]